La guida video per la prenotazione online di hotel del mondo: a Parigi, New York, Barcellona, ... TVtrip

Rubens Fadini (Italia)

  • Presentazione
  • Hotel
  • Visualizza mappa
  • Foto
loader
illustration

Rubens Fadini - {CATEGORY}

Lo Stadio Rubens Fadini è lo stadio comunale di Giulianova (TE). Può ospitare circa 4. 650 spettatori. Costruito nel 1923 e molto raccolto su se stesso, ha di certo rappresentato nel corso degli anni uno dei punti di forza della compagine abruzzese, che ha sempre potuto contare su di un pubblico a ridosso del campo, per sostenere i locali e procurare un'indiretta azione di disturbo sugli ospiti. Lo stadio, abbandonato nel dopoguerra il nome del periodo fascista CastrunrT, assume il nome più generico di Comunale. Nel 1951 assume la denominazione attuale di "Rubens Fadini" in ricordo del giocatore perito, insieme con gli altri atleti dell'indimenticabile e sfortunatissimo grande Torino, nella nota tragedia di Superga del 4 maggio 19. Giulianova fu scossa da questo tragico evento, e sulla scia di altre società sportive, la dirigenza giuliese decise di commemorare la tragedia con l‘intitolazione dello Stadio comunale al grande calciatore. In Italia si viveva ancora la contrapposizione Destra-Sinistra (Fascisti-Comunisti), quindi per non urtare la suscettibilità di entrambi gli schieramenti non fu mai dato un nome allo Stadio (in quel periodo i nomi più usati erano quelli dei personaggi politici). I dirigenti giuliesi allora decisero di inserire tutti i nomi dei 18 giocatori periti nella tragedia di Superga in un'urna, quindi fu scelto un ragazzetto del posto che tirò su a caso uno dei tanti nomi: il nome estratto fu quello di Rubens Fadini. La notizia dell'intitolazione non trovò grandi consensi, perché di questo giovane mediano non se ne parlava ormai più; la gente inoltre era incline verso i nomi più noti, Menti, Ossola ed altri ancora. Comunque la decisione fu presa e diramata all'ingresso delle tribune, tramite un megafono, alla presenza di autorità politiche, religiose e militari. Un compagno di squadra di Rubens Fadini (avevano giocato insieme nel Venezia), il giuliese Giannino Di Teodoro, tenne un breve discorso di commiato all‘indirizzo dello sfortunato ferrarese scomparso. Possiede come unico settore coperto la tribuna, mentre gli ospiti vengono fatti sistemare in curva Est. L'orientamento del campo rispetto ai punti cardinali è una particolarità quasi assoluta a livello professionistico, infatti i lati corti del campo sono ad est ed ovest, mentre quelli lunghi a sud e a nord (ciò risulta in contrasto con le norme di progettazione degli impianti sportivi all'aperto che prevedono un orientamento sull'asse nord-sud con una tolleranza di 15 gradi).

Informazioni pratiche

Indirizzo: Giulianova, Italy

Paese: Italia

Data di costruzione: 1923

Capacità: 5625

Superficie: Erba

Dimensioni: 105 x 68 m

Squadra di casa: Giulianova Calcio (Serie C1)

Rinnovamento: 2005

Hotel vicini

1,1 km - Albergo Solaris

Tipico esempio di hotel Economico, l'hotel Albergo Solaris dispone di ogni confort: n.a..A 5 minuti in auto dal centro, l'hotel è situato in Via Trieste, 32, nella parte est di Giulianova, l'ideale peContinuar partire alla scoperta della città.Nascondi

1,2 km - Hotel Sole

A 7 minuti in auto dal centro, l'hotel è situato in Via Thaon De Revel 54, nella parte nord-est di Giulianova, l'ideale per partire alla scoperta della città.L'hotel Hotel Sole è un albergo Economico Continuatre stelle dotato di ogni confort: n.a..Nascondi

1,4 km - Best Western Hotel Europa

Il Best Western Hotel Europa, situato a Giulianova Lido, si affaccia sulla più bella spiaggia d'Abruzzo. Questo moderno albergo, con un'incantevole vista sul mare, dispone di camere dotate dei più modContinuaerni comfort, piscina, sale riunioni, bar e ristorante.Nascondi

1,5 km - Hotel Cristallo

Caratterizzato da uno stile Lusso, questo hotel quattro stelle è situato a Giulianova. L'albergo offre numerosi servizi tra cui Ristorante, Servizio in camera, Bar, Reception 24 ore su 24, Quotidiani,Continua Camere non fumatori, Centro Business, Servizio lavanderia, Colazione in camera, Parcheggio gratuito, Check in/out rapidi, TV, Aria condizionata.L'hotel è situato nella parte nord-est della Giulianova, in Giulianova Lido Lungomare Zara 73, a solo 11 minuti in auto dal centro della città.L'hotel fa parte della catena GZ.L'hotel offre un servizio unico nel suo genere: giardino.Rilassatevi nell'inebriante palestra dell'hotelIn questo hotel è disonibile internet ad alta velocità.Informazioni pratiche : L'hotel è provvisto di un parcheggio parcheggio (a pagamento).Nascondi

1,8 km - Grand Hotel Don Juan

L'intento del Grand Hotel Don Juan è quello di trasformare il suo soggiorno un momento di rigenerante tregua dalla frenesia del vivere quotidiano.Lo Staff del Ricevimento la accoglierà con eleganza e Continuadiscrezione.L’ospitalità è per noi vocazione: dalla Reception al servizio in camera saremo sempre attenti e vigili per accontentarla in ogni sua richiesta e precederla in ogni suo desiderio.Ristorante “Don Juan”: un salotto incantevole affacciato direttamente sul mare e sulla piscina, gioia per gli occhi e trionfo di sapori! Un servizio impeccabile e attento si unisce ad una perfetta alchimia di terra e di mare, tipica della tradizione gastronomica regionale. I nostri chef curano le loro portate con amore, affinché ognuna di esse diventi un’esperienza da raccontare. Le nostre attenzioni si rivolgeranno anche ai piccoli ospiti: dal pranzo con gli animatori alla possibilità di usufruire di set di piattini, posatine e bicchieri realizzati esclusivamente per loro.Per una chiacchierata nel pomeriggio, alle luci del tramonto o per un drink dopo cena, il nostro American Bar accarezzerà le sue serate in un’oasi di tranquillità. Qui potrà sorseggiare cocktail e aperitivi e accomodandosi accanto alla piscina.Al Centro Benessere “Namaste” potrà lasciare avvolgere il suo corpo e il suo spirito in una piacevolissima sensazione di relax! Un team professionale sarà a sua disposizione per consigliarle le più esclusive soluzioni per bellezza, salute e benessere, che le faranno ritrovare equilibrio, nuove energie e vitalità. Accanto ai trattamenti studiati per lei, il nostro Chef saprà suggerirle dei menu equilibrati per ritrovare la forma senza rinunciare ai piaceri della tavola!Di fronte all’Hotel, la nostra spiaggia privata, attrezzata e dotata di ogni comfort, saprà darle il benvenuto nel respiro del mare. Presso il Beach Bar potrà inoltre gustare, ogni domenica mattina, i raffinati e gustosi aperitivi che il Grand Hotel Don Juan sarà lieto di offrirle.Nascondi

Pareri degli internauti

Continua

Rubens Fadini - {CATEGORY}

Lo Stadio Rubens Fadini è lo stadio comunale di Giulianova (TE). Può ospitare circa 4. 650 spettatori. Costruito nel 1923 e molto raccolto su se stesso, ha di certo rappresentato nel corso degli anni uno dei punti di forza della compagine abruzzese, che ha sempre potuto contare su di un pubblico a ridosso del campo, per sostenere i locali e procurare un'indiretta azione di disturbo sugli ospiti. Lo stadio, abbandonato nel dopoguerra il nome del periodo fascista CastrunrT, assume il nome più generico di Comunale. Nel 1951 assume la denominazione attuale di "Rubens Fadini" in ricordo del giocatore perito, insieme con gli altri atleti dell'indimenticabile e sfortunatissimo grande Torino, nella nota tragedia di Superga del 4 maggio 19. Giulianova fu scossa da questo tragico evento, e sulla scia di altre società sportive, la dirigenza giuliese decise di commemorare la tragedia con l‘intitolazione dello Stadio comunale al grande calciatore. In Italia si viveva ancora la contrapposizione Destra-Sinistra (Fascisti-Comunisti), quindi per non urtare la suscettibilità di entrambi gli schieramenti non fu mai dato un nome allo Stadio (in quel periodo i nomi più usati erano quelli dei personaggi politici). I dirigenti giuliesi allora decisero di inserire tutti i nomi dei 18 giocatori periti nella tragedia di Superga in un'urna, quindi fu scelto un ragazzetto del posto che tirò su a caso uno dei tanti nomi: il nome estratto fu quello di Rubens Fadini. La notizia dell'intitolazione non trovò grandi consensi, perché di questo giovane mediano non se ne parlava ormai più; la gente inoltre era incline verso i nomi più noti, Menti, Ossola ed altri ancora. Comunque la decisione fu presa e diramata all'ingresso delle tribune, tramite un megafono, alla presenza di autorità politiche, religiose e militari. Un compagno di squadra di Rubens Fadini (avevano giocato insieme nel Venezia), il giuliese Giannino Di Teodoro, tenne un breve discorso di commiato all‘indirizzo dello sfortunato ferrarese scomparso. Possiede come unico settore coperto la tribuna, mentre gli ospiti vengono fatti sistemare in curva Est. L'orientamento del campo rispetto ai punti cardinali è una particolarità quasi assoluta a livello professionistico, infatti i lati corti del campo sono ad est ed ovest, mentre quelli lunghi a sud e a nord (ciò risulta in contrasto con le norme di progettazione degli impianti sportivi all'aperto che prevedono un orientamento sull'asse nord-sud con una tolleranza di 15 gradi).

Rubens Fadini - {CATEGORY}

Lo Stadio Rubens Fadini è lo stadio comunale di Giulianova (TE). Può ospitare circa 4. 650 spettatori. Costruito nel 1923 e molto raccolto su se stesso, ha di certo rappresentato nel corso degli anni uno dei punti di forza della compagine abruzzese, che ha sempre potuto contare su di un pubblico a ridosso del campo, per sostenere i locali e procurare un'indiretta azione di disturbo sugli ospiti. Lo stadio, abbandonato nel dopoguerra il nome del periodo fascista CastrunrT, assume il nome più generico di Comunale. Nel 1951 assume la denominazione attuale di "Rubens Fadini" in ricordo del giocatore perito, insieme con gli altri atleti dell'indimenticabile e sfortunatissimo grande Torino, nella nota tragedia di Superga del 4 maggio 19. Giulianova fu scossa da questo tragico evento, e sulla scia di altre società sportive, la dirigenza giuliese decise di commemorare la tragedia con l‘intitolazione dello Stadio comunale al grande calciatore. In Italia si viveva ancora la contrapposizione Destra-Sinistra (Fascisti-Comunisti), quindi per non urtare la suscettibilità di entrambi gli schieramenti non fu mai dato un nome allo Stadio (in quel periodo i nomi più usati erano quelli dei personaggi politici). I dirigenti giuliesi allora decisero di inserire tutti i nomi dei 18 giocatori periti nella tragedia di Superga in un'urna, quindi fu scelto un ragazzetto del posto che tirò su a caso uno dei tanti nomi: il nome estratto fu quello di Rubens Fadini. La notizia dell'intitolazione non trovò grandi consensi, perché di questo giovane mediano non se ne parlava ormai più; la gente inoltre era incline verso i nomi più noti, Menti, Ossola ed altri ancora. Comunque la decisione fu presa e diramata all'ingresso delle tribune, tramite un megafono, alla presenza di autorità politiche, religiose e militari. Un compagno di squadra di Rubens Fadini (avevano giocato insieme nel Venezia), il giuliese Giannino Di Teodoro, tenne un breve discorso di commiato all‘indirizzo dello sfortunato ferrarese scomparso. Possiede come unico settore coperto la tribuna, mentre gli ospiti vengono fatti sistemare in curva Est. L'orientamento del campo rispetto ai punti cardinali è una particolarità quasi assoluta a livello professionistico, infatti i lati corti del campo sono ad est ed ovest, mentre quelli lunghi a sud e a nord (ciò risulta in contrasto con le norme di progettazione degli impianti sportivi all'aperto che prevedono un orientamento sull'asse nord-sud con una tolleranza di 15 gradi).

Attività nei pressi

Spa e piscina
Museo
Porto
Stazione ferroviaria

Siti internazionali

dansk | deutsch | ελληνικά | english | english | español | suomi | français | magyar | italiano | 日本語 | 한국어 | nederlands | norsk | polski | português | română | русский | српски | svenska | 中文 | 中文

Siti internazionali

| | | | | | | | | | | | | | | | | | | | |

Perchè avvalersi di TVtrip?

  • Migliori statistiche

    Grazie ai nostri partner di prenotazione online avrai accesso alle statistiche sul web

  • Qualità

    I alberghi video sono realizzati da professionisti

  • Massima scelta

    Consulta più di 35.884 video per aiutarti a fare la scelta giusta

  • Trasparenza

    Video imparziali e professionali per aiutarti a scegliere l'hotel giusto

  • Parliamo la tua lingua

    TVtrip è al momento disponibile in 22 lingue

Informazioni

Condizioni di utilizzo | Norme sulla privacy | A proposito di TVtrip | Team | Ufficio stampa | Help | Contattaci

* Prezzo min. nei prossimi 30 giorni sui nostri siti partner.
L’importo mostrato è indicativo e basato sul tasso di cambio odierno.

Sei un hotel?

© 2019 - TVtrip.com

Chiave